Per una pedagogia delle emozioni

l’apprendimento non è di per se stesso sviluppo, ma una corretta organizzazione dell’apprendimento del bambino porta allo sviluppo mentale, attiva un intero gruppo di processi di sviluppo, e questa attivazione non potrebbe aver luogo senza l’apprendimento. L’apprendimento perciò è un momento intrinsecamente necessario ed universale per lo sviluppo nel bambino di quelle caratteristiche umane non naturali, ma formatesi storicamente.”

L. Vygotskij

Annunci